Riscoperti i giochi di una volta per gli ospiti della Casa di riposo

Video Correlati

25 Giu 2019

Le studentesse della quarta A dell’ Istituto di Istruzione Marie Curie di Pergine, indirizzo in scienze umane, hanno ricreato in classe, sotto la guida degli ospiti del Centro diurno della Casa di riposo di Povo, alcuni giochi di una volta, che hanno adattato alle capacità fisiche attuali degli anziani. Il lavoro è stato presentato dalle studentesse all’interno dell’Alzheimer Fest di Povo. Una valida psicomotricità - hanno appreso le studentesse - consente agli anziani di mantenere le capacità attive, rallentando l’invecchiamento fisico. Nel video, le interviste alla prof. Lorenza Pisoni, tutor della Cooperativa Formativa Scolastica Idea, alla studentessa Anna Marcon e alle "nonne" Marisa Chini (86 anni) e Paola Claus (90 anni).