Riforma Bcc: incontro della Federazione con i parlamentari trentini

Video Correlati

29 Feb 2016

La riforma del credito cooperativo nazionale è stata al centro di un incontro, alla sede della Federazione, tra una delegazione della Cooperazione e i parlamentari trentini, cui ha partecipato anche il presidente della Provincia Ugo Rossi.

Il tema della riforma è di particolare attualità, posto che il decreto varato il 14 febbraio – da convertire in legge entro sessanta giorni - ha “lasciato aperti più dubbi che certezze”, come ha affermato il presidente Giorgio Fracalossi.

Dalla delegazione parlamentare è venuto un unanime riconoscimento del valore del credito cooperativo per la comunità, e la disponibilità ad impegnarsi affinché possa essere approvata una buona legge.