Obiettivo 12: consumo e produzioni responsabili

07 Ago 2020

Nuovo appuntamento del ciclo "Si può: conversazioni estive" dedicato ad approfondire gli obiettivo per uno sviluppo sostenibile inseriti dall'Onu nell'Agenda 2030. Con Alessandro Franceschini approfondiamo l'obiettivo 12 sulle scelte di consumo e per una produzione responsabili. L'IMPORTANZA DI FARE SCELTE CONSAPEVOLI E RESPONSABILI Per consumo e produzione sostenibili si intende la promozione dell’efficienza delle risorse, dell’energia e di infrastrutture sostenibili, così come la garanzia dell’accesso ai servizi di base, a lavori dignitosi e rispettosi dell’ambiente e a una migliore qualità di vita per tutti e tutte. In breve, significa che compiendo scelte consapevoli e responsabili è possibile non solo avere uno stile di vita adatto alle proprie esigenze, ma anche contribuire al miglioramento delle condizioni di vita degli altri e al rispetto della capacità del sistema Terra. Come consumatori, ma ancor più come cittadini e cittadine, abbiamo il potere di scegliere, contribuendo alla riduzione dei futuri costi economici, ambientali e sociali, al miglioramento della competitività economica e alla riduzione della povertà. CHI E' ALESSANDRO FRANCESCHINI Trevigiano, 49 anni, Franceschini è presidente di Altromercato. Impegnato da oltre 25 anni nel mondo del Commercio Equo e Solidale. Presidente della cooperativa Pace e Sviluppo di Treviso sino al 2010, è stato, tra l'altro, ideatore e direttore Fiera4Passi di Treviso sui temi dello sviluppo sostenibile.