Per essere felici, cercate il vostro daimon

Video Correlati

06 Lug 2012

Individuare il proprio daimon, il proprio talento, e seguirlo ogni giorno è alla base di una vita piena e soddisfacente. Ma si può essere felici anche se si svolge un lavoro che non ci permette di esprimere appieno la nostra vocazione. Come? A spiegarlo ai partecipanti al campus cooperativo "World Camp - Idee per cambiare il mondo", organizzato a Terzolas dal 3 all'8 luglio 2012 dalla Cooperazione Trentina in collaborazione con l'Università di Sophia, Luigino Bruni, professore di economia politica all'Università Bicocca di Milano.