Energie rinnovabili

Video Correlati

03 Dic 2009

Entro il 2020 almeno il 20% del fabbisogno energetico dell'Unione Europea dovrà essere realizzato attraverso fonti rinnovabili: l'Italia è attualmente al 5%.

La Cooperazione Trentina e la Provincia autonoma di Trento ne hanno discusso nel corso di un seminario, durante il quale sono state presentate le buone prassi della Germania  (Burghard Flieger, presidente e direttore scientifico Innova eG) e l'accordo tra Confcooperative e Gse (Gerardo Montanino, direttore gestione operativa Gse; Massimo Stronati, presidente Federlavoro) per la produzione di energia da fonti rinnovabile.

La situazione del Trentino , presentata da Giacomo Carlino, responsabile del Servizio Energia della Provincia autonoma di Trento, e dall'assessore provinciale alla cooperazione Franco Panizza, ha evidenziato l'esperienza di alcune cooperative, tra cui la Ergonova di Trento.