Assemblea Federazione 2012

Cresce la preoccupazione dei cooperatori per il futuro globale, nazionale e provinciale, dice il presidente della Cooperazione Trentina Diego Schelfi. E aggiunge, l’Autonomia va compresa e difesa. Il ruolo sociale della cooperazione deve essere riconosciuto e valorizzato. La bussola deve restare la fiducia.

Nelle relazioni dei quattro vicepresidenti della Federazione Trentina della Cooperazione la preoccupazione per l’ultimo semestre dell’anno. I dati e le linee d’azione per il futuro. E il direttore generale Carlo Dellasega presenta le prime anticipazioni del rendiconto sociale della Cooperazione Trentina.

Tutto il materiale sull'assemblea nella sezione dedicata sul sito della Cooperazione Trentina


Video